press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

I piccoli diavoli di Hurricane ciclone neo pop

ARTICLE by  CHIARA GATTI - Repubblica Milano  - 29 giugno 2013

"TREMATE, le streghe son tornate. Anzi i demoni. Quelli della tradizione romantica di Goya, Fussli e compagni paurosi che da Bonvi (il papà di Cattivik)in avanti continuano ad affascinare stuoli di illustratori dalla vena dark. Come Hurricane, in arte "il ciclone", all'anagrafe Ivan Manuppelli, milanese, classe 1985, disegnatore, cartoonist ed editore di Puck, la rivista cult per gli amanti di fumetti underground.
Conosciuto per le sue strisce al vetriolo, un po' macabre un po' splatter, con storie di cadaveri ballerini che strappano un sorriso per la doppia dose di tenerezza e ironia, Hurricane approda alla galleria di Antonio Colombo, tempio del surrealismo pop, con una mostra che, oltre alle classiche strips, mette in fila cento piccoli diavoli emersi da un mondo inconscio, orrorifico, ma con brio. Ecco allora una allegra parata di mostri improbabili, bizzarri, goffi e sguerci, che sono un omaggio alla grafica simbolista e, insieme, alle fantasie visionarie della cultura metropolitana. Disegni piccoli come quaderni ma che tradiscono lo straordinario istinto grafico di questo "ciclone" neo pop. Da scoprire in mostra e ritrovare in edicola. " Chiara Gatti   LINK